Passami una banconota che mi ci masturbo

Ultimamente non mi sto masturbando, e mi manca. Sto scopando troppo, probabilmente dipenderà da questo. Mi pare strano anche dirlo che sto scopando troppo, ascolta il suono che fanno alcune parole che dici e dimmi che effetto ti fanno. Strano, vero?

Sai, è proprio in momenti del genere, quando mi manca, quando scopo spesso, che riesco a godermela di più. La masturbazione è come un ristorante di lusso, te la godi a pieno solo se “mangi” abitualmente.

Quanto sono sexy i soldi, quanto è sexy lei. Me la immagino nuda ricoperta di soldi, su un letto di soldi, circondata dai soldi, come in “The wolf of Wallstreet”. “Sto parlando di questi. I soldi non vi comprano solo una vita migliore, cibo migliore, macchine migliori, fiche migliori. Vi rendono anche un persona migliore. Potete essere generosi con la chiesa, o con il partito politico che preferite, potete anche salvare quel cazzo di gufo maculato. Io ho sempre voluto essere ricco.”

Mi piace tanto quel film, mi deprime tanto quel film. Vincitori e vinti, così l’avrei intitolato io. Tu da quale parte stai? I soldi qui dicono chi sei. Identikit. Identifica le parole immorali che ho scritto, dimmele se vuoi. Questo mondo è materiale. Tu che prezzo hai? Non mi dire che non ce l’hai, tutti ne hanno uno. Ti do un milione di dollari per passare una notte con me. Proposta indecente. Anzi te ne do due per un pompino fatto come si deve. Ti parlo senza filtri. No condom. Ah, naturalmente il pompino senza condom. Mi piace se mi guardi negli occhi mentre ingoi, è un fatto psicologico, il sesso è tutta una questione psicologica. Leggi Freud, poi contattami così ne parliamo.

Ho acceso il computer, guardo un porno, poi un altro, scegli sempre il porno giusto.

«Come si sceglie un buon porno?» mi chiede.

«Presta attenzione ai silenzi» rispondo.

Mi piacciono i suoi silenzi dopo aver scopato. Resta in silenzio e passami una banconota che mi ci masturbo. Lei è più sexy di te nuda, è solo grazie a lei se tu sei qui di fronte a me nuda.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...